GLEN HANSARD
Window Showcase

16 Ottobre 2015 - EVENTI

In concomitanza del concerto già sold-out al Teatro Antoniano di Bologna, abbiamo avuto l’immenso onore di ospitare il premio Oscar Glen Hansard cantautore, chitarrista e attore irlandese, per uno showcase di presentazione del suo nuovo album “Didn’t he ramble” e incontro con il pubblico per chiacchiere e autografi.

Venerdì 16 ottobre 2015 ore 15:00 | Entrata libera.
concerto SOLD OUT: Cinema Antoniano| Bologna
organizzato da Covo Club
in collaborazione con DNA Concerti

foto Roberto Savio

***
GLEN HANSARD / bio
Glen inizia ad esibirsi per i locali di Dublino appena tredicenne per poi fondare qualche anno dopo i Frames, vera e propria band di culto del rock irlandese. Contemporaneamente si fa conoscere al grande pubblico interpretando il chitarrista Outspan Foster nel film “The Commitments”, sebbene acquisterà grosso riscontro come attore solo nel 2006 grazie a “Once”, lungometraggio in cui ricopre il ruolo di protagonista insieme all’artista ceca Markéta Irglova, con la quale contemporaneamente forma il duo folk degli Swell Season. Nel 2008 il brano “Falling Slowly”, dalla colonna sonora del film, vince l’Academy Award come migliore canzone originale facendo entrare di peso “Once” nella storia del cinema indipendente anche grazie al pluripremiato musical di Broadway basato sulla stessa sceneggiatura. E’ solo nel 2012 tuttavia che Hansard inaugura una carriera solista con il fortunato “Rhythm And Repose”, che lo conduce sui palchi più prestigiosi del mondo: dopo aver aperto insieme ai Frames i concerti del tour di Bob Dylan, in tempi recenti ha infatti condiviso il microfono con nomi del calibro di Eddie Vedder ( Pearl Jam ) e Bruce Springsteen. “Didn’t He Ramble” nel 2015 segna infine l’attesissimo ritorno in studio con una scaletta che si snoda meravigliosamente tra cantautorato e tradizione, acquerelli acustici e riflessi irlandesi, confermando – ammesso che ce ne fosse ancora bisogno – un talento davvero fuori dal comune.

TAGS: